Stampa

logo oad fin png
Che cosa è

Indagine via web cui liberamente rispondono i diversi interlocutori: il Rapporto annuale non ha stretta validità statistica ma fornisce chiare e valide  indicazioni sulla situazione e sul trend in Italia, basilari per un’efficace analisi dei rischi ICT

 

Obiettivi iniziativa

 

Che cosa fa

 

Come

 

Dal 2016 la precedente iniziativa OAI, Osservatorio Attacchi Informatici in Italia, cambia nome e logo in OAD, Osservatorio Attacchi Digitali in Italia, inizialmente con una collaborazione tra Malabo Srl, la società dell'ideatore e realizzatore  Marco R.A.Bozzetti, e NextValue Srl, qualificata socità di ricerche di mercato.
L'improvvisa morte del proprietario e CEO di Nextvalue, ing. Alfredo Gatti, ha purtroppo interrotto questa collaborazione.
Nel 2017 AIPSI e Malabo hanno stabilito un rapporto di collaborazione con Reportec Srl (https://www.reportec.it/), attiva nell’editoria specializzata, in particolare per il settore ICT, realizzando e pubblicando riviste, report, survey, e-magazine, Webinar, video, libri sull’ICT e prodotti personalizzati per aziende.

Nel 2021 è stato esteso il numero di Media Partner ad altre testate ed editori. Questa estensione è in corso.

 

OAD è una iniziativa

logo AIPSI png90logomalabo

 Con la collaborazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni

 

 logo polizia postale 2

 

 

Media Partner

 

LogoBitMAT     logo cybersecitalia      logo Reportec

 

 

OAD: Tredici anni consecutivi di indagini sugli attacchi digitali in Italia, con la pubblicazione dei seguenti Rapporti annuali, gratuitamente scaricabili da www.oadweb.it

solo all cover OAD 2020