Home

Da OAI ad OAD

 

Anche per il 2016 AIPSI è Sponsor e Patrocinatore del prossimo Osservatorio 2016, che  presenta ignificative innovazioni a cominciare dal cambio di nome e di logo, da OAI, Osservatorio Attacchi Informatici in Italia, a OAD, Osservatorio Attacchi Digitali in Italia, tutte focalizzate a dar maggior diffusione e autorevolezza al rapporto annuale, e così garantire un maggior ritorno agli Sponsor.

Per meglio concretizzare tali innovazioni alla fine del 2015 è stata realizzata la partnership tra MALABO Srl (la società di Marco R. A. Bozzetti, ideatore e realizzatore di OAD e di OAI) e NEXTVALUE Srl (www.nextvalue.it) ed al conseguente coinvolgimento della business community italiana di CIONET, che attualmente raggruppa centinaia di Direttori di Sistemi Informativi di grandi aziende ed enti. Il comunicato stampa di questa partnership è disponibile qui.

Le principali innovazioni introdotte nell’iniziativa OAD per il 2016 includono:

  • crescenti e diversificati livelli di sponsorizzazione da parte delle aziende sottoscrittrici, con crescenti livelli di visibilità e di contatti coi potenziali clienti;
  • l’ulteriore ampliamento del bacino di rispondenti al questionario on line OAD con il coinvolgimento di CIONET Italia;
  • la pubblicazione del ”tradizionale” Rapporto Annuale entro fine aprile 2016 e di un secondo Rapporto con approfondimenti su alcuni temi “più critici” e di attualità, oltre che di parziale aggiornamento del primo rapporto entro fine ottobre 2016;
  • l’introduzione di nuovi contenuti rispetto alle precedenti edizioni: oltre alla consueta rilevazione dei trend e degli impatti delle varie tipologie di attacco, una prima analisi su alcuni temi critici come, ad esempio, il furto dell’identità digitale per frodi bancarie, gli attacchi alla sicurezza in Cloud, gli attacchi all’Internet delle Cose (IoT).

Maggiori dettagli su OAD 2016, la sua schedulazione e la proposta di sponsorship sono disponibili cliccando qui.

 

Il Questionario OAD 2016 è on line.

Per accedervi e compilarlo cliccare qui.

 

Il Questionario  fa riferimento agli attacchi rilevati (o non) nel corso del 2015. Il Questionario è completamente anonimo e non richiede dettagli tecnici.

 

Si invitano tutti i Soci AIPSI ed i visitatori di questo sito  a compilare e/o a far compilare il Questionario per il sistema informatico della loro Aziendale/Ente, indipendentemente dalle sue dimensioni, dal settore merceologico di appartenenza ed anche  se non si sono rilevati attacchi digitali nel 2015.

 

 

Ultimo aggiornamento (Giovedì 04 Febbraio 2016 13:37)

 

CD AIPSI 2016-18

ELEZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO AIPSI 2016-18

 Il televoto, aperto da venerdì 18 dicembre 2015 ore 17 a venerdì 15 gennaio  2016 ore 13,

ha visto la  partecipazione del 81,5% dei Soci.

 

 I risultati della votazione

 

Presidente

Marco Rodolfo Alessandro Bozzetti

 

Consiglio Direttivo

Marco Rodolfo Alessandro Bozzetti

Matteo Cavallini

Massimo Chirivì

Claudio De Paoli

Michele Fabbri

Maurizio Mapelli

Elio Molteni

Rossano Rogani

Stefano Zanero

Giovanni Zanetti

 

 

Ultimo aggiornamento (Giovedì 21 Gennaio 2016 07:34)

 

Workshop AIPSI Civitanova Marche 27/11/2015

 

 

 

logo aipsi png

 

Si è tenuto a Civitanova Marche il  27 novembre 2015

 

2°  Workshop AIPSI del Ciclo Cyber Crime e Cyber Security,

in collaborazione con Polizia Postale, Confartigianato Imprese e Camera di Commercio di Macerata:

 

"I crimini informatici a danno di imprese, enti e liberi professionisti:

come tutelare in modo efficace la sicurezza delle informazioni"

 

Organizzato dal Socio Rossano Rogani responsabile della sede territoriale AIPSI di Macerata, AIPSI  il workshop ha riscosso un vivo successo in termini sia di ampia partecipazione sia di interesse sugli argomenti approfonditi. 

La locadina del workshop è disponibile qui.

Le presentazioni degli interventi scaricabili:

 

Marco R. A. Bozzetti: "Il trend attuale degli attacchi informatici in Italia. Dieci comandamenti per rendere più sicuro il proprio sistema informatico"

 

Polizia Postale .Compartimento di Macerata: "Pericoli in rete: i crimini informatici nella provincia di Macerata"

 

Rossano Rogani: "Come si viene attaccati digitalmente e i danni che si subiscono. Gli errori da non commettere"

 

Flavia Zappa: "Criminalità informatica, impatti economici e rischi per le imprese. Linee guida per la Sicurezza Informatica nelle PMI"

 

Stefano Zanero:"La sicurezza al tempo dell' Internet delle Cose"

 

Marco Baldi: "Il gruppo Cyber Security UnivPM: attività in corso e progetti futuri"

 

Sara Servilli: "Sportello per la Sicurezza Digitale di Confartigianato Imprese di Macerata"

 


 

 

 

Ultimo aggiornamento (Sabato 05 Dicembre 2015 11:26)

 

Roma, 19-21/2/2016: 2nd International Conference on Information Systems Security and Privacy

ICISSP 2016 – 2nd International Conference on Information Systems Security and Privacy

 

 

icissp

 

The International Conference on Information Systems Security and Privacy aims at creating a meeting point for researchers and practitioners that address security and privacy challenges that concern information systems, especially in organizations, including not only technological issues but also social issues. The conference welcomes papers of either practical or theoretical nature, presenting research or applications addressing all aspects of security and privacy, that concerns to organizations and individuals, thus creating new research opportunities.

 

CONFERENCE CHAIR

Olivier Camp, MODESTE/ESEO, France

PROGRAM CO-CHAIRS

Steven Furnell, Plymouth University, United Kingdom
Paolo Mori, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Italy

 

http://www.icissp.org/

 

The conference will be supported by AIPSI.

The AIPSI members in Rome that are interested in this cooperation are kindly requested to send an email to Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

 

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 27 Gennaio 2016 12:07)

 

Rapporto 2015 OAI

 

cop oai 2015

 

Il Rapporto 2015 OAI  è pubblicato e in esclusiva per chi ha ricevuto il codice coupon dagli Sponsor.

 

A tutti i Soci AIPSI il Codice Coupon è stao inviato in posta elettronica: chi non l'avesse ricevuto  è pregato di segnalarlo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

I Soci AIPSI possono divulgare questo codice ai loro interlocutori.

 

Da settembre 2015 Il Rapporto 2015 sarà pubblico e disponibile a tutti gli interessati.

 

 

Alcuni dati del Rapporto sono stati utilizzati in presentazioni in vari Convegni ed eventi, nel seguito elencati:

 

  • 5-5-2015, Roma, Convegno Sicurezza ICT. Anteprima dati Rapporto 2015 per la Tavola Rotonda CEO & CIO conclusiva dell'evento.  Per scaricare la presentazione cliccare qui
  • 26-5-2015, Politecnico di Milano. Workshop e conferenza stampa sul Rapporto 2015 OAI Per scaricare la presentazione cliccare qui
  • 4-6-2015,  SMAU Bologna: "Attacchi Informatici in Italia: la situazione dal Rapporto 2015 OAI". Per scaricare la presentazione cliccare qui.

 

 

Ultimo aggiornamento (Martedì 30 Giugno 2015 09:59)

 

Auto-valutazione CEPIS delle proprie competenze professionali

logo eu ecf  logo cepis competence benchmark     

 

AIPSI sta collaborando da tempo con AICA per un piano di formazione, modulare e personalizzabile individualmente, sulle competenze dei professionisti in sicurezza informatica, sulla base delle quadro di riferimento europeo eCF del CEPIS . Tale piano rientra nella logica e nelle direttive stabile dalla Legge 4/2013 per un continuo, qualificato e misurabile "apprendimento continuo" professionale, con la possibilità della qualificazione e certificazione dei professionisti, in accordo con quanto stabilito dal D.Lgs. 13/2013.

 

L'autovalutazione con il workbench CEPIS è una valutazione ad alto livello e di orientamento ed inquadramento generale.

Analisi più dettagliate sono previste con i nuovi sistemi messi a punto da AICA, in collaborazione anche con AIPSI, nell'ambito dei piani di formazione e di certificazione.

 

Per effettuare l'autovalutazione delle competenze con il Benchmark CEPIS 

  1. Leggere la guida veloce AIPSI
  2. Accedere alla pagina web: http://cepisecompetencebenchmark.org/
  3. effettuare la registrazione : è basilare inserire il Codice di Gruppo AIPSI, in modo da poter elaborare statistiche (anonime) sulla situazione in Italia delle competenze dei professionisti di sicurezza informatica rispetto alla normativa di riferimento eCF, ripresa come UNI 11506 dalla legislazione italiana in merito 
  4. rispondere alle varie domande leggendo attentamente i criteri di valutazione e la citata Guida veloce AIPSI, e per ulteriori dettagli la guida CEPIS accessibile dopo la registrazione nell menu della pagina con le domande
  5. salvare le risposte per eventuali successi correzioni e rielaborazioni, e produrre il rapporto finale, che evidenza il radar di sintesi delle competenze per figura professionali prescelta, e per quest'ultima le competenze che mancano o che sono in più rispetto a quelle previste per il profilo professionale scelto.

 

STATISTICHE ITALIANE ed EUROPEE sulle competenze ICT

 L'inserimento del codice di gruppo AIPSI è essenziale per poter elaborare statistiche, totalmente anonime, sui livelli di competenza dei professionsiti di sicurezza informatica in Italia e poterli confrontare con le statistiche di altri ruoli sia italiani che europei.

 

 

COMPILATE NUMEROSI e PASSATE PAROLA per questa AUTOVALUTAZIONE gratuita delle Competenze !

 

Per richiesta di maggiori informazioni e per inviare commenti sul workbench i Soci AIPSI sono pregati di inviare un email all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

 

Ultimo aggiornamento (Lunedì 01 Dicembre 2014 12:23)

 

Lavori in corso sul sito web

lavori in corso 2

 

Sono in corso lavori di aggiornamento, ampliamento e rissitemazione dei contenuti del presente sito, che potrebbero causare qualche disfunzione e qulache problema ai visitatori. 

Ce ne scusiamo anticipatamente, sperando di offrire alla fine dei lavori un miglior insieme di servizi per i Soci e per i visitatori del sito.